martedì 22 ottobre 2013

Krempita, un buonissimo dolce Croato!!






















Dal nostro viaggio in Croazia ho potuto assaggiare questo meraviglioso dolce, credetemi è molto semplice da fare e farete un gran figurone con la vostra famiglia e amici, ecco a voi la ricetta:

Ingredienti:
  • 2 rotoli di pasta sfoglia
  • 200ml di panna
  • 1 foglio e mezzo di gelatina
  • 5 cucchiai di zucchero semolato
  • zucchero a velo vaniliato

Preparazione:

Stendere le due sfoglie su una teglia ricoperta di carta forno, io di solito uso la stessa carta sulla quale la sfoglia è stata arrotolata, bucare con una forchetta tutta la superficie (lo scopo avere una sfoglia croccante e fragrante e non gonfia). Cuocere a forno caldo 180° per 15/20min. circa.

Nel fra tempo prepariamo la crema pasticcera, fate bollire il latte in una capiente casseruola con la stecca di vaniglia, poi togliete dal fuoco e lasciate in infusione per 10 minuti. Togliete la stecca di vaniglia.

In una terrina a parte lavorate i tuorli con lo zucchero con l'impastatrice o con uno sbattitore elettrico fino a ottenere una crema spumosa e biancastra, versate un terzo del latte tiepido a filo poi incorporate pian piano la maizena setacciata, continuate a sbattere con le fruste elettriche e aggiungete nel recipiente sempre mescolando con una frusta il composto di uova, farina e zucchero.

Mettere la gelatina a mollo dentro una ciotola con acqua fredda.

A questo punto portate a ebollizione il tutto, lasciate sobbollire a fuoco dolce per alcuni minuti mescolando continuamente la frusta per evitare che si formino grumi e finché il composto prende una consistenza cremosa.

Aggiungere infine la gelatina morbida alla crema strizzata dell'acqua in eccedenza e mescolare bene.
Lasciate raffreddare la crema ricoprendola con della pellicola.

Componiamo la Krempita, ci vuole uno stampo apribile, io qui ho scelto uno rotondo di 22cm di circonferenza,  tracciare con il cerchio dello stampo un cerchio della stessa circonferenza e disporlo nel fondo dello stampo, ricoprire con tutta la crema pasticcera e lasciare raffreddare per 30min nel frigorifero.

Montare la panna con lo zucchero semolato. Farcire la torta, spalmando la panna sopra la crema pasticcera raffreddata, ricoprire dell'altro cerchio rimanente di pasta sfoglia e spolverare di zucchero a velo.

Rimettere nel frigo almeno per 2 ore prima di servire. Il giorno dopo è ancora migliore!


Buon appetito






Posta un commento